Seleziona una pagina

Ormai sentiamo questi termini ovunque, strategie marketing push e pull sono usatissimi  nell’ambito del marketing diretto. Ma cosa sono davvero le strategie marketing push e pull?

Innanzi tutto, devi sapere che sono le due strategie di marketing diretto più utilizzate al giorno d’oggi, e anche le più potenti.

La mossa vincente è certamente quella di impiegarle entrambe, ecco perché una non esclude l’altra. Anzi, la logica del marketing mix ci insegna che l’utilizzo di più leve di marketing sia proprio la strategia vincente per la commercializzazione dei nostri prodotti o servizi.

Per definizione il marketing mix è infatti: l’insieme delle leve di marketing che l’azienda definisce e impiega per soddisfare il consumatore e raggiungere i propri obiettivi di mercato.

Quali sono quindi le differenze tra le strategie di marketing push e pull?

STRATEGIA DI PUSH MARKETING

Questa strategia prevede l’utilizzo di INTERMEDIARI per la promozione del prodotto/servizio verso il consumatore finale. Ciò significa che saranno grossisti, rivenditori, importatori o forza vendita, a spingerlo sul cliente finale.

Il successo di una strategia PUSH è quindi strettamente legato ad un elemento fondamentale: la PERSUASIONE.

Questo perché mira prima a CREARE UN BISOGNO (in persone che non hanno manifestato alcuna necessità) e poi a soddisfarlo. Genera quindi una maggiore consapevolezza e aumenta l’interesse degli utenti finali verso il prodotto/servizio, con la conseguenza di rendere più semplice la sua distribuzione sul mercato.

STRATEGIA DI PULL MARKETING

La strategia pull prevede invece la promozione del prodotto/servizio direttamente sul consumatore finale, con lo scopo di attirarlo.

Il fine dell’azienda dovrà essere quello di mettere in campo strategie di marketing volte ad aumentare la domanda dei consumatori.

Oggi mettere in campo una strategia di pull marketing è alla portata di ogni azienda, ma essere nel pieno dell’era digitale ha comportato un cambiamento dei consumatori, che non sono più soggetti passivi ma ATTIVI e in quanto tali, sanno perfettamente cosa vogliono, riuscendo addirittura ad influenzare le scelte aziendali in termini di ricerca, sviluppo e produzione dei nuovi prodotti.  

Le aziende hanno quindi un nuovo compito: quello di soddisfare i bisogni di questi consumatori nel miglior modo possibile e per farlo diventa di fondamentale importanza la profonda conoscenza del proprio target di riferimento.

Promuovere i propri prodotti/servizi non è mai stato così semplice. Attraverso i social media, i blog, i siti web e la moltitudine di tool esistenti, è possibile fare brand awareness sfruttando tutti i vantaggi che il mondo dell’online può offrire.

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto 

L’brido delle strategie marketing push e pull: i Social Network

Grazie al continuo sviluppo dei Social Network, anche le strategie di marketing sono diventate sempre più avanzate.

Attraverso i social è infatti possibile creare il mix perfetto di strategie push e pull, perché consentono di creare della pubblicità specifica in grado di stimolare l’interesse dei potenziali clienti (push) e allo stesso tempo di ascoltare il proprio target e comprendere le esigenze che dovrà soddisfare (pull).

Strategie marketing push e pull: quale utilizzare?

La scelta su quale tipo di strategia applicare è direttamente correlata al modello di business aziendale, anche se, come già anticipato all’inizio di questo articolo, la mossa vincente è quella di utilizzarle entrambe.

Trovare il giusto mix e mettere in campo sia strategie push che pull, permette di beneficiare dei punti di forza di entrambe e quindi di raggiungere più facilmente gli obiettivi aziendali prefissati.

Nell’era del digital il marketing diretto si basa molto su strategie di tipo pull, ma ci sono modelli di business (come ad esempio le aziende che distribuiscono i propri prodotti attraverso il canale retail) che non possono esimersi dall’utilizzo delle strategie push.

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto 
%%title%% %%page%% %%sep%% ultima modifica: 2020-12-11T12:07:13+01:00 Ma cosa sono davvero le strategie marketing push e pull? Quali la tua azienda deve utilizzare per raggiungere il succeso? Leggilo qui... da Fraccola Patrizia
The following two tabs change content below.

Fraccola Patrizia

Coach presso Funnel Company specializzata in organizzazione e gestione eventi. Appassionata di libri, serie tv, creazione di siti WordPress e grafica per il web e la stampa.