Seleziona una pagina

Gli Shorts di Youtube? Oddio starai pensando e adesso che cosa si sono inventati? Tranquilli ora vediamo cosa sono gli shorts di Youtube e soprattutto a cosa servono alla tua azienda per fare un buon Marketing. 

Se sei sui social e nel mondo digital da un pò di tempo sai benissimo che qui le cose evolvono alla velocità della luce e ogni ‘’diavoleria’’, passami il termine,  è buona per tenerci sempre in allerta. 

Cosa sono gli Shorts di Youtube 

Come succede sempre le diverse piattaforme social tendono a inseguirsi con le novità che propongono e questa volta Big G ha inseguito i Reels di Instagram e i video super rapidi di Tik Tok avendo notato l’esplosione di questa tendenza e il cambiamento di fruizione dei contenuti che le giovani generazioni ( ma anche i boomers) hanno messo in atto. 

Detto questo vediamo che gli YouTube Shorts hanno permesso a chiunque di andare a intercettare con i propri contenuti un nuovo segmento di pubblico utilizzando soltanto uno smartphone e la fotocamera Shorts nell’app YouTube.

Gli strumenti per la creazione di Short di YouTube hanno semplificato notevolmente la realizzazione di video in formato breve della durata massima di 60 secondi grazie alla fotocamera a più segmenti.

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto per Realizzare il Tuo Sistema di Marketing Efficace

Dove vedono gli utenti gli Shorts di Youtube?

​​Al momento, gli spettatori (perchè no possiamo anche chiamarli prospect o potenziali clienti)  possono trovare i tuoi Short toccando Shorts nella parte inferiore dell’app YouTube. 

Oltre a quella posizione gli Shorts sono disposti:

Sulla home page di YouTube.

Nelle notifiche.

Controllando le proprie iscrizioni.

In primo piano sulla tua pagina del canale. 

Nel momento in cui toccano uno Short, gli spettatori possono scorrere per guardarne altri.

Come si realizzano e pubblicano gli Shorts di Youtube in 6 passaggi

  1. Prima di tutto dobbiamo accedere all’app YouTube.
  2. Toccare il tastino  ”Crea” dove vedi il PIU’ e selezionare Crea uno Short 
  3. Dovremo premere dove c’è scritto  15 sopra al pulsante di registrazione per realizzare uno Short di durata superiore a 15 secondi e registrare fino a 60 secondi (60).
  4. Ora ci sei, tocca il tasto con il Flag verde  per visualizzare un’anteprima del video e migliorarlo poi la freccina a destra e AVANTI per aggiungere dettagli al tuo video.
  5. Fai attenzione adesso perché devi toccare “Seleziona pubblico” e selezionare “Sì” se il video è destinato ai bambini” oppure “No, se non è destinato ai bambini” 
  6. Booooom sei in fondo, schiaccia CARICA per pubblicare il tuo primo Short.

Ma devo realizzare Shorts di Youtube per la mia azienda? 

Questa è la domanda che naturalmente tutti gli imprenditori, social media manager e content creator si stanno facendo perchè vediamo nascere e morire così tanti trend che anche questo potrebbe essere una bolla.

Ma attenzione lo abbiamo detto sopra, sta cambiando il modo in cui le persone ‘’consumano’’ e fruiscono dei contenuti video e si è velocizzato tutto in una maniera impressionante quindi non sottovalutiamo questo fenomeno e partiamo per primi se vogliamo raggiungere un pubblico maggiore e aumentare gli iscritti al canale.

Ora aspetto te nei commenti per sapere se hai già iniziato a pubblicarli o perchè non lo stai facendo…

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto per Realizzare il Tuo Sistema di Marketing Efficace
%%title%% %%page%% %%sep%% ultima modifica: 2021-10-01T17:52:21+01:00 Gli Shorts di Youtube? Oddio starai pensando e adesso che cosa si sono inventati? Tranquilli ora vediamo cosa sono in questo articolo... da Thomas Capanna
The following two tabs change content below.

Thomas Capanna

Coach presso Funnel Company specializzato in Linkedin Advertising e Customer Experience appassionato di Ciclismo da strada, Mountain Bike e Fotografia