Seleziona una pagina

Non è troppo tardi se vuoi capire come usare la Gamification nel tuo Marketing e sfruttare questa tattica particolarmente efficace e diffusa nella “smartphone era”.

Secondo Forbes, l’80% degli utenti di smartphone gioca sul proprio dispositivo e quasi il 50% gioca ogni giorno. Inoltre, le app di giochi per dispositivi mobili vengono utilizzate allo stesso modo da uomini e donne. Mentre più adolescenti giocano dallo smartphone rispetto agli adulti, il 62% degli adulti utilizza queste app. Queste statistiche contribuiscono effettivamente a far sì che i giochi per dispositivi mobili siano il maggior contributore nel settore gaming. Non sorprende quindi che gli inserzionisti abbiano colto il potenziale di marketing dei giochi per dispositivi mobili. 

Oggi, molte delle meccaniche di gioco utilizzate per coinvolgere i giocatori mobili, come badge e premi, stanno trovando la loro strada in attività di business come: fitness, educazione, finanza, ristorazione … La gamification non è creare un gioco, ma mettere quelle meccaniche di gioco per creare qualcosa di interessante e stimolante. A volte, noi consumatori, abbiamo bisogno di quel pizzico di motivazione in più per spingerci all’azione. 

Un altro vantaggio è che il gamifying può aiutare a mantenere le informazioni in modo migliore, il che è utile se, ad esempio, stai realizzando un programma di formazione.

 

Cos’è la gamification?

La gamification è l’aggiunta di elementi di gioco ad una dinamica di natura diversa al gioco. Per rendere il concetto più chiaro la gamification migliora un’esperienza utilizzando le stesse tecniche motivazionali che fanno amare i giochi alle persone. Negli affari, questo spesso comporta l’assunzione di un’attività o un progetto regolare e l’aggiunta di un elemento di concorrenza. Incoraggia la partecipazione e può migliorare l’esperienza complessiva del completamento di un’attività o di un progetto all’interno dell’azienda.

Puoi gamificare qualsiasi cosa: operazioni aziendali quotidiane, coinvolgimento dei clienti, la gestione delle risorse umane o qualsiasi altro aspetto della tua attività. Aggiungendo giochi o elementi simili a giochi a un prodotto, un’app o un servizio, puoi aumentare la partecipazione e la fedeltà dei clienti e coinvolgere i tuoi dipendenti.

Se progettata correttamente, si è dimostrata molto efficace nel coinvolgere le persone e nel motivarle a cambiare comportamenti, sviluppare abilità o risolvere problemi. Sfruttando alcune delle funzionalità utilizzate nei giochi reali, la gamification può trasformare qualsiasi tipo di attività in un gioco.

 

Come funziona e come usare la Gamification?

Come usare la Gamification nel tuo Marketing di tutti i giorni allora? La gamification può essere integrata nell’esperienza del cliente aggiungendo elementi di gioco ad esempio al sito web della tua azienda. Puoi anche creare giochi in ufficio per i dipendenti, ad esempio introducendo un sistema di rewards o creando una classifica della lavagna che tiene traccia della produttività. Quando possibile, prova a introdurre elementi di gioco digitali: è più facile creare premi entusiasmanti e istantanei con una piattaforma digitalePer ottenere il massimo successo per la tua strategia di gamification considera i seguenti punti prima di intraprendere il viaggio. 

 

Pensa al pubblico come a dei giocatori

Molte aziende hanno iniziato a credere che le persone eseguiranno prontamente le loro offerte semplicemente inserendo distintivi, punti e classifiche privi di significato sui loro siti web. Ad esempio, a metà del 2011 Google ha introdotto i badge di Google News che venivano assegnati ai lettori di Google News che mostravano il tipo di notizie che stavano leggendo in politica o sport, ecc. Non ha avuto molto successo tra gli utenti e  Google ha dovuto ritirarli poco dopo. Il pubblico di destinazione deve essere coinvolto con incentivi significativi.

 

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto per Realizzare il Tuo Sistema di Marketing Efficace

 

 

Identifica chiaramente gli obiettivi di business

L’hype sta spingendo molte organizzazioni a esplorare le opportunità per sfruttare la gamification e ormai in molti vogliono approfittarne e capire come usare la Gamification. C’è pero’ un punto importante da tenere in considerazione: le aziende devono evitare di trasformare la gamification in una soluzione alla ricerca di un problema da risolvere. Per evitare ciò, quando viene identificata un’opportunità per sfruttare la gamification, ciò che deve seguire è una dichiarazione di obiettivi di business chiaramente definiti e un’analisi critica dell’idoneità della gamification per raggiungere tali obiettivi di business.

 

Design for Player-Centricity 

I leader nella ludicizzazione come Nike, Starbucks o Duolingo condividono alcune caratteristiche di design, in particolare il design incentrato sul giocatore. In ognuno di questi casi, il punto chiave del progetto è motivare i giocatori a raggiungere i propri obiettivi. 

L’errore che fanno molte aziende è identificare gli obiettivi di business senza identificare chiaramente gli obiettivi dei giocatori. Il punto debole per gli obiettivi di gamification è dove gli obiettivi di business e gli obiettivi del giocatore si sovrappongono. La gamification deve essere progettata per motivare i giocatori a raggiungere i propri obiettivi. 

 

Perché la Gamification funziona? 

Puoi trovare un suggerimento nella “Prospect Theory” (Teoria del Prospetto) introdotta da Kahnemann e Tversky che stabilisce che piccoli incentivi consentono alle persone di fare uno sforzo in più per fare cose che altrimenti non farebbero.

La Prospect Theory è una teoria economica comportamentale che descrive il modo in cui le persone scelgono alternative probabilistiche che implicano un rischio, dove le probabilità dei risultati sono note. Le persone si sforzano a causa della loro motivazione intrinseca (forse anche l’impegno del marchio) in situazioni in cui si aspettano una ricompensa. In altri termini, i comportamenti delle persone sono influenzati dagli elementi di gamification sopra menzionati, che possono avere un costo / investimento molto contenuto per un’azienda.

 

CASO STUDIO STARBUCKS

L’idea di programmi di fidelizzazione per stabilimenti di ristoro non è nuova, tuttavia, Starbucks ha portato il concetto un ulteriore passo avanti con la sua app Starbucks Rewards per diventare uno dei “reward programs” di maggior successo di sempre. Il programma funziona su un sistema di completamento, in cui i clienti guadagnano punti per premi sempre più grandi ogni volta che effettuano acquisti. Laddove le tradizionali carte fedeltà inchiostro su carta finiscono per essere piegate e dimenticate nei portafogli del cliente, è più probabile che una versione semplice e chiara dell’app incoraggi la fedeltà all’azienda.

come usare la gamification

 

Starbucks ha registrato un aumento delle entrate di $ 2,65 miliardi, attribuendo il suo programma di premi per la maggior parte dell’aumento. Negli ultimi due anni, l’iscrizione è cresciuta di oltre il 25%, i clienti fedeli utilizzano il programma di iscrizione di Starbucks (16 milioni di membri) per circa il 40% delle vendite nei negozi statunitensi dell’azienda. I ricavi sono aumentati del 4,6% a 6,31 miliardi di dollari durante il trimestre rispetto all’anno precedente.

L’app mobile semplifica l’ordinazione e il pagamento online. Il sistema di ordinazione mobile funge da strumento di marketing digitale, consentendo ai clienti di vedere i nuovi articoli molto prima del lancio.  L’app Starbucks offre agli utenti un’esperienza unica invitante e innovativa, proprio come la catena del caffè stessa. La comodità di utilizzare un’app porta alla fedeltà, poiché la semplice funzionalità dell’app la rende attraente per gli utenti.

 

CASO STUDIO DUOLINGO

Duolingo ha cambiato il modo in cui le persone si avvicinano all’apprendimento di una nuova lingua per un approccio completo nel rendere l’apprendimento di una lingua divertente.

come usare la gamification

 

Duolingo ha capito che l’apprendimento di una lingua completamente nuova può essere un compito impegnativo, quindi ha associato le lezioni di lingua a compiti simili a giochi per aiutare gli utenti a conservare veramente le informazioni. Gamificare l’intera esperienza di apprendimento con punti, badge, serie di apprendimento, funzioni sociali, premi e altro, aiuta a creare slancio e motivazione per gli utenti nei loro studi.

 

 CASO STUDIO NIKE+FUEL

Nike comprende che, per molte persone, il principale ostacolo per un allenamento coerente è la mancanza di motivazione. Senza un compagno di corsa, un personal trainer o qualche altra forma di incoraggiamento, è facile per le persone abbandonare le sane abitudini. 

come usare la gamification

 

Nike+Fuel, gamification applicato all’esercizio per aumentare la probabilità che gli utenti interagiscano con il prodotto. Uno dei motivi principali è che i giochi motivano il pubblico a prendere nota e impegnarsi. Un buon marketing di gamification crea interesse per gli utenti in tre modi principali: convalida, completamento e ricompense. Nike+Fuel, è guidata dalle tendenze dei suoi utenti a condividere i propri risultati di fitness per la convalida sui social media. Gli utenti competono tra loro e condividono i loro risultati su base giornaliera. La condivisione della barra di avanzamento crea una community attorno al marchio, con gli utenti che integrano l’app nella loro vita quotidiana.

Nike celebra costantemente le piccole vittorie con messaggi unici che si congratulano con gli utenti per ciò che hanno realizzato e li incoraggiano a continuare. Il continuo incoraggiamento aumenta la fiducia degli utenti nelle proprie capacità, aumentando anche il coinvolgimento all’interno dell’app. E ogni corsa sblocca nuovi risultati, che possono essere condivisi con gli amici e migliorati nel tempo. Gli utenti possono anche condividere automaticamente i risultati con i loro amici. Questo tipo di condivisione è noto come retention hook, una funzionalità integrata che offre agli utenti un motivo per inviare notifiche ad altri utenti, che li riporta all’app.

La tecnica di convalida viene spesso utilizzata dai siti di social media sotto forma di Mi piace, retweet o acquisizione di follower. Questi sono tutti mezzi per consentire agli utenti di rispondere positivamente al contenuto degli altri. La convalida è uno dei driver più forti dell’impegno di qualità a lungo termine perché aiuta a formare le comunità.

La gamification viene attualmente applicata al coinvolgimento dei clienti, alle prestazioni dei dipendenti, alla formazione e all’istruzione, alla gestione dell’innovazione, allo sviluppo personale, alla sostenibilità, alla salute e al benessere e l’elenco continua a crescere. Che tu ne sia consapevole o meno, la gamification è integrata nella maggior parte delle cose in questi giorni, non c’è da chiedersi perché sia ​​così efficace per scopi di marketing.

 

Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto per Realizzare il Tuo Sistema di Marketing Efficace

 

ultima modifica: 2020-10-09T16:15:02+01:00 Non è troppo tardi se vuoi capire come usare la Gamification nel tuo Marketing e sfruttare questa tattica particolarmente efficace e diffusa...scopri come da Il Team di Funnel Company
The following two tabs change content below.

Il Team di Funnel Company

Ultimi post di Il Team di Funnel Company (vedi tutti)